Il marketing per eventi può fare la differenza tra uno spettacolo tutto esaurito e un flop. Quando crei la tua strategia di marketing per eventi, la cosa più importante che devi tenere in mente, è conoscere il tuo pubblico. Personalizzare la strategia di marketing in base al  tuo pubblico di destinazione e ai suoi gusti è fondamentale per ottenere una grande partecipazione.

Il tuo comunicato stampa, gli articoli, le frasi,le immagini, le tattiche e i tempi di pubblicazione devono essere tutti allineati per perseguire un unico obbiettivo: convincere il pubblico a partecipare all tuo evento.

Il pubblico target: ricerca e previsioni

Parti col rispondere a queste domande:chi è il mio pubblico target? Chi parteciperà a questo evento? Chi si sta già iscrivendo e chi ho ancora bisogno di convincere?

Una volta che avrai risposto a queste domande ed avrai individuato le persone a cui rivolgerti, sarai in grado di commercializzare il tuo evento molto più efficamente.

Conosci il tuo pubblico e scegli come target quel pubblico

Una volta individuato il pubblico in generale vedi se riesci a suddividerlo ulteriormente in sottosegmenti. I sottosegmenti servono per portare la tua strategia verso una strategia pubblicitaria ancor più mirata.

Focus sulla strategia pubblicitaria a pagamento

Lanciando una campagna di comunicazione molto ampia si rischia di buttare parecchi soldi. Per risparmiare, prima di rivolgerti ad un ampio pubblico, ti suggerisco di fare un test A / B, ovvero proponi diverse tipologie di annuncio per capire quale è la più efficace. Non solo, l’ideale sarebbe poter testare l’efficacia dei differenti social media. Non dare per scontato che la tua campagna vada bene solo su Facebook, magari per un determinato argomento potrebbe essere più adatto Youtube.

Fai sentire la tua presenza durante la tua campagna di marketing per eventi sui social media

I social media continuano a crescere e diventano sempre più il luogo più adatto dove costruire e promuovere l’identità del marchio, pubblicizzare e interagire con i propri utenti. I tuoi social media sono un luogo dove interagire con chi ti segue. Poni loro domande e usale come strumento di feedback dal vivo.

Presta molta attenzione al tuo copywriting

Prestare attenzione al copywriting è fondamentale. Quando scrivi del testo per i tuoi follower, non fare affidamento sulla loro disponibilità all’azione. Scegli le parole e la frase esatte per portarli all’azione ma convincili sinceramente, senza imbrogliare, altrimenti ti si ritorcerà contro.